APERTURA TERME DELLA ROTONDA

L’associazione Culturale “Etna ‘ngeniousa” comunica la grande riapertura del sito archeologico “Le Terme della Rotonda”. Antico edificio termale, costruito tra il I e II sec. d.C. e attivo fino alla VI sec. d.C., periodo in cui si afferma il culto cristiano che sancisce la chiusura delle terme e la realizzazione di un edificio di culto a pianta centrica detto per l’appunto “La Rotonda”.

Tra il 2004 e il 2008, grazie ai fondi dell’Unione Europea, è stato condotto un ultimo impegnativo intervento per lo studio e la valorizzazione del sito che oggi, finalmente, torna totalmente fruibile grazie a una convenzione con il Museo Regionale – Parco Archeologico Greco Romano di Catania che mette a disposizione del pubblico il supporto e la serietà di Etna ‘ngeniousa.

L’ingresso è gratuito.

L’Associazione per chi lo desidera mette a disposizione le proprie professionalità – archeologi e storici dell’arte – per approfondire la conoscenza di questo sito. La durata media di ogni visita è di circa un’ora.

Per gruppi precostituiti di almeno 10 unità e per gli istituti scolastici si organizzano visite su prenotazione, in qualsiasi periodo dell’anno, compatibilmente con gli orari del “Museo Regionale – Parco Archeologico Greco Romano di Catania”.


Per informazioni: 

comunicato stampa

Contatti telefonici:

  • 0039 338 144 1760
  • 0039 095 715 0508

Mail:

  • asso.etnangeniousa@gmail.com
  • urp.parco.archeo.catania@regione.sicilia.it

Pagine internet:

DOVE SIAMO

Terme Romane della Rotonda

  • Via della Mecca, Catania
  • Coordinate GPS 37° 30.238′, 15° 4.978′

mappa2 (2)

1354633180552mail336

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...