LA CITTA’ PERDUTA

Le cittadi che il mar là sull’estremo
Lido aspergea, confuse
E infranse e ricoperse
In pochi istanti: onde su quelle or pasce
La capra, e città nove
Sorgon dall’altra banda, a cui sgabello
Son le sepolte, e le prostrate mura
L’arduo monte al suo piè quasi calpesta…
G. LEOPARDI, LA GINESTRA VV. 223-230.

Carissimi amici,
dopo una lunga pausa estiva, rieccoci pronti e grintosi per iniziare alla grande questa seconda parte dell’anno, che per noi di Etna ‘ngeniousa sarà particolarmente importante … In Ottobre ci aspetta infatti un grande evento, di cui avrete prestissimo notizia!!!
Intanto però riprendiamo il nostro programma di escursioni, e lo facciamo con una delle tappe cui teniamo di più, una passeggiata dalle forti emozioni attraverso le rovine dell’antica Noto, distrutta dal terremoto del 1693.

A 14 km dal sito attuale, sull’altopiano a forma di cuore del Monte Alveria, Noto sorgeva da tempi antichi quanto l’uomo, protetta dai nemici dalle profonde valli che rappresentavano anche la sua ricchezza – grazie alle abbondanti acque del fiume Asinaro che alimentavano le numerose concerie e mulini che ancora si possono ammirare nell’incantato scenario naturale della Valle del Carosello.

Città monumentale e dal fervido clima culturale, alla vigilia di quel drammatico 11 Gennaio 1693 Noto aveva per molti versi un aspetto già barocco, nei grandi palazzi e nelle solenni chiese che si affacciavano sulle strade e le piazze grandi e trafficate.
Il nostro percorso ci porterà a ripercorrere quelle strade, oggi polverose e silenziose.
Un viaggio nella memoria e nella storia. Un viaggio dalle forti emozioni.

VIDEO SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

11 SETTEMBRE 2011

LA CITTA’ PERDUTA

Noto antica e la Valle del Carosello

PROGRAMMA:
APPUNTAMENTO Ore 9,00 in Piazza Michelangelo (CT)

• Escursione a Noto antica, con visita del Castello Reale, delle rovine dell’antica città e delle concerie della valle del Carosello.
• Per chi vuole possibilità di fare il bagno nelle fresche acque del laghetto formato dal fiume Asinaro sul fondo della Valle del Carosello… quindi portate pure il costume e il telo da mare!!!
• Nel pomeriggio, ci sposteremo nella Noto settecentesca, per gustare un buon gelato tutti insieme prima di salutarci!!!

LIVELLO DIFFICOLTA’: medio-facile (bambini al di sopra dei 10 anni). TIPO DI PERCORSO: strada, mulattiera e sentiero
DISTANZA TOTALE DA PERCORRERE: 5 km circa
DOVE: Noto Antica
DURATA: 9:00-18:00
TRASPORTO: propri mezzi

ATTREZZATURA RICHIESTA E CONSIGLI:
• SCARPE DA TREKKING, bastoncini telescopici
• CAPPELLINO per proteggersi dal sole e crema solare per chi ha la pelle delicata
• Macchina fotografica

PRANZO A SACCO e acqua abbondante

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE
Prenotate subito!!!

Contattateci per ulteriori informazioni.
Come sempre l’escursione avrà luogo per un minimo di 20 partecipanti.

PRENOTAZIONI AI NOSTRI RECAPITI entro sabato 10 settembre:

– asso.etnangeniousa@gmail.com
– 338.1441760 (Matilde Russo)
– 340.7145784 (Aristide Tomasino)

VI ASPETTIAMO!!!
A presto,
Etna ‘ngeniousa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...