IL FIUME OXENA E IL SUO LETTO DI LAVA

Rimbombo di acque! …
Caduta di acque! …
… sale in spuma verso il cielo, per ricaderne in un
incessante scroscio, che, con la sua inesausta nube
di mite pioggia, reca un eterno aprile al terreno
attorno, rendendolo tutto uno smeraldo…
Lord Byron Childe Harold’s Pilgrimage

Cari amici,

sebbene ancora in sordina, l’estate è già arrivata… non è più tempo di cocenti passeggiate sotto il sole… ma come nostra tradizione dedichiamo i mesi estivi ad escursioni che uniscano l’aspetto culturale ad un bel bagno tutti insieme.

Quella che vi proponiamo è una soluzione ideale: la piacevole frescura di un affascinante paesaggio fluviale all’interno di una cava, fra antichissime tracce del vulcanismo ibleo, un percorso alla gradevole ombra di una galleria vegetale che fa da volta, la possibilità di risalire un tratto del tranquillo corso di un fresco torrente per trovarsi di fronte al superbo spettacolo delle sue maestose cascate, per sentire sulla vostra pelle quella mite pioggia che reca un eterno aprile che tanto impressionò Lord Byron al cospetto della Cascata delle Marmore…

Chiudete gli occhi, forse già solo queste mie parole vi daranno la sensazione di un’amabile frescura sulla pelle, forse già solo la vista delle splendide foto nell’allegato vi farà provare un po’ di sospirato refrigerio… pensate allora a quando vi troverete fisicamente in quei luoghi magici!!!

COSA ASPETTATE ???

DOMENICA 19 GIUGNO

IL FIUME OXENA E IL SUO LETTO DI LAVA

 PROGRAMMA DETTAGLIATO

APPUNTAMENTO ORE 9 PIAZZA MICHELANGELO (Catania)

MATTINA: Il percorso prevede la discesa nella valle del Fiume Oxena attraverso un sentiero che copre un dislivello di circa 150 m. Si possono ammirare le cascate dall’alto di uno sperone di roccia, dove crescono fichidindia e bagolari, ma per vedere le cascate dal basso occorre fare un ulteriore piccolo sforzo e scendere ancora fino al fondo della cava.

POMERIGGIO: spostamento in auto per la visita della cava del Loddiero, fiume che scorre al limite dei territori comunali di Scordia e Militello, ammireremo il famoso ponte costruito circa 20 anni fa dalla provincia regionale di Catania, lungo un sentiero guarderemo le impronte dei coralli sulla cava che circoscrive il corso del fiume, il paesaggio è veramente unico.

CONSIGLI: per avvicinarsi alle cascate dal basso è necessario calzare stivali impermeabili. Possibilità di fare il bagno in un laghetto naturale creato dal fiume vicino alla cascata… quindi portate il costume!!!

DIFFICOLTA’: medio – facile, bisogna sapersi adattare al contesto fluviale e roccioso. Adatto ai ragazzini di età superiore ad anni 10.

Percorso a piedi circa 1,5 Km in totale, percorso su roccia, greto del fiume, in mezzo alla vegetazione, acqua.

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE

Come sempre l’escursione avrà luogo per almeno 20 partecipanti… affrettatevi a prenotare entro sabato 18 Giugno!!!

INFO E PRENOTAZIONI:

VI ASPETTIAMO!!

Grazie

Etna ‘ngeniousa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...