PASQUA 2009

Carissimi amici,
il Venerdi Santo nella tradizione di tanti paesi, qui in Sicilia come a L’Aquila, è il giorno delle processioni del Cristo Morto, processioni suggestive che spesso vanno avanti tutta la notte e fino alle prime luci dell’alba, come a Trapani o Enna, in un clima quasi sospeso.
Quest’anno il Venerdi Santo è stato giorno di lutto, giorno in cui l’Italia intera si è stretta attorno al proprio cuore ferito a morte. Ma come dopo il Venerdi Santo viene sempre la Pasqua, così la speranza di ognuno di noi è che dopo la devastazione venga presto il tempo della rinascita e della ricostruzione.
Una ricostruzione che non può prescindere dal patrimonio storico artistico, simbolo e testimonianza delle origini storiche di un popolo, segno di orgoglio e di appartenenza da cui partire per trovare la forza di cominciare a sgombrare le strade dalle macerie e ricominciare a vivere.
Con questo spirito l’augurio per la Pasqua di quest’anno non può che essere l’augurio di pace e serenità, non come parole vuote e d’occorrenza, ma parole che portano tutto il peso dell’emozione vissuta in questi giorni, parole cariche di quella speranza per il futuro che non deve mancare mai.
Con questi sentimenti, vi auguriamo dunque con tutto il cuore di trascorrere serenamente questi giorni insieme ai vostri amici e familiari, in attesa di rivedervi presto.Con affetto,IL GRUPPO FAI GIOVANI
Marina Cafà
Oreste Lo Basso
Matilde Russo
Aristide Tomasino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...