19 APRILE… Monte Judica: quattro passi tra storia e natura

Io già sento la primavera
Che s’avvicina coi suoi fiori:
versatemi presto una tazza di vino dolcissimo.

Alceo

Carissimi amici,
si è fatta attendere, ma la primavera pare essere finalmente arrivata… e con la primavera riecco la stagione più propizia per le nostre gite… del resto di pioggia e freddo ne abbiamo presi abbastanza finora…

Come sempre siamo andati a cercarvi una meta poco conosciuta ma di grande fascino.
Si può dire, infatti, che la salita lungo le pendici di Monte Judica fino alla sommità, racconta tutta la storia più antica della Sicilia, da un lato attraverso le straordinarie formazioni geologiche e la natura rigogliosa, dall’altro attraverso le testimonianze delle popolazioni che dal VI sec. a.C. occuparono quest’altura che si erge maestosa nel cuore della nostra isola. Un’altura che fronteggia orgogliosa l’enorme mole dell’Etna, che si staglia sulla Piana di Catania, ancora forse con le ultime tracce delle abbondanti nevicate di quest’inverno.
Cos’aspettate?

Cominciate a segnare in rosso questo appuntamento imperdibile!!!

19 APRILE 2009

QUATTRO PASSI FRA STORIA E NATURA
LE SCAGLIE TETTONICHE E I SITI ARCHEOLOGICI DI MONTE IUDICA

Appuntamento ore 9,00 in Piazza Verga per partire alla volta di Castel di Iudica, ognuno con la propria auto, ma tutti insieme!!!

Per ulteriori dettagli contattateci, via mail (faigiovani.ct@gmail.com) oppure al cellulare: 331 2919047

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI VI PREGHIAMO DI DARCI CONFERMA DELLA VOSTRA PARTECIPAZIONE ENTRO GIOVEDI 16 APRILE.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!

IL GRUPPO FAI GIOVANI
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...